Conservatorio di Como

Ammissione » A. trienni

ammissione al conservatorio
triennio, a.a. 2017-2018

Prova specifica di selezione per i Trienni di

  • Canto jazz
  • Composizione
  • Didattica della musica
  • Direzione di coro
  • Musica elettronica
  • Popular music (Composizione pop-rock)
  • Strumenti
  • Strumenti jazz

I candidati stranieri dei sopra elencati Trienni sono ammessi alla Prova specifica di selezione previo il superamento di un Test per la conoscenza della Lingua italiana. La non idoneità al Test preclude l’ammissione al Conservatorio tuttavia, qualora il risultato dell'esame non risultasse pregiudizievole, potrà determinarsi un inserimento con riserva nella graduatoria di merito. Il candidato immatricolato, ammesso "con riserva" al triennio, avrà l'obbligo di frequentare un corso d'Italiano di recupero a debito attivato presso il Conservatorio di Como e di superare il relativo esame di verifica entro la terza semestralità.

  • Canto

I candidati stranieri del Triennio di Canto sono ammessi al Test per la conoscenza della Lingua italiana previo il superamento della Prova specifica di selezione. Qualora il risultato del Test non risultasse pregiudizievole, potrà determinarsi un inserimento con riserva nella graduatoria di merito. Il candidato immatricolato, ammesso "con riserva" al triennio, avrà l'obbligo di frequentare un corso d'Italiano di recupero a debito attivato presso il Conservatorio di Como e di superare il relativo esame di verifica entro la terza semestralità.

Non è consentita l'ammissione al Triennio ai candidati già in possesso del diploma del Previgente ordinamento (o Bachelor of Music o titolo musicale equivalente) relativo alla stessa Scuola.


Prova specifica di selezione

STRUMENTO - CANTO - JAZZ (*) Il programma d'esame della prova di selezione per il Triennio "Pianoforte - Maestro accompagnatore" sarà pubblicato in seguito all'approvazione ministeriale.
COMPOSIZIONE - DIREZIONE DI CORO
  • Livello di preparazione teorica, compositiva e pratica coerente con la Certificazione di fine corso nella Disciplina principale di 3o periodo dei relativi Corsi pre-accademici.

DIDATTICA DELLA MUSICA
  • Colloquio accompagnato con Lettera di presentazione e motivazionale manoscritta, da consegnare unitamente all'atto di iscrizione all'esame (1).
    Il candidato descriverà nella Lettera di presentazione e motivazionale, oltre ad un breve CV, gli interessi, le attese personali e professionali che lo spingono a presentare domanda di iscrizione al Conservatorio. Le valutazioni positive del Colloquio e della Lettera di presentazione e motivazionale sono condizioni imprescindibili per l'ammissione ai corsi.

MUSICA ELETTRONICA
POPULAR MUSIC (COMPOSIZIONE POP-ROCK)

Verifiche delle competenze musicali

I candidati idonei alla Prova specifica di selezione, utilmente inseriti in graduatoria, a seguito dell'avvenuta immatricolazione al primo anno del triennio, accedono alle Verifiche delle competenze musicali inerenti a:
  1. Formazione musicale di base 1 e 2
  2. Teoria musicale e analisi (tranne i trienni: Composizione, Direzione di coro, Jazz, Musica elettronica, Popular music)
  3. Storia della musica (tranne i trienni: Jazz, Musica elettronica, Popular music)
Verifiche delle competenze in Formazione musicale di base
TUTTI I TRIENNI
Lo studente ammesso e immatricolato non in possesso della Certificazione di fine corso in Formazione musicale di base 1 (FMB 1, o competenze equivalenti) dovrà frequentare un corso a debito e superare la relativa prova d’idoneità entro gli esami della sessione invernale del secondo anno di frequenza (terzo semestre).
Lo studente ammesso e immatricolato, qualora ritenga di poter affrontare il percorso formativo a debito successivo a FMB 1, Formazione musicale di base 2, in virtù di competenze pregresse acquisite diversamente, potrà accedere a un test valutativo ad inizio anno accademico.
Lo studente ammesso e immatricolato non in possesso della Certificazione di fine corso in Formazione musicale di base 2 (FMB 2, o competenze equivalenti) dovrà frequentare un corso a debito e superare la relativa prova d’idoneità entro la sessione invernale del secondo anno di frequenza (terzo semestre).
Eventuali lacune non pregiudizievoli in FMB 2 potranno essere colmate contestualmente alla frequenza del corso accademico in Ear training 1.
FMB 2: PROVE DI RECUPERO
È inoltre prevista la possibilità di accedere a "prove di recupero" per ciascuno dei quattro settori disciplinari previsti dai programmi d’esame in FMB 2:
a. ascolto, riconoscimento e trascrizione,
b. lettura intonata,
c. lettura ritmica,
d. teoria musicale e solfeggio,
risultanti lacunosi nel corso della prova d’idoneità, purché questo avvenga nella sessione d’esame immediatamente successiva: il non superamento della/e eventuale/i prova/e di riparazione annulla l’esito delle prove superate in precedenza.

Equivalenze discipline di base
Certificazioni di fine corso, Pre-accademici Licenze del Previgente ordinamento
Formazione musicale di base 1 Teoria, solfeggio e dettato musicale (qualsiasi conservatorio o ISSM)
Formazione musicale di base 2 Teoria e solfeggio sperimentale (del Conservatorio di Como)
Verifica delle competenze teoriche- analitiche- storico-musicali
TRIENNI JAZZ, MUSICA ELETTRONICA, POPULAR MUSIC
  • I candidati ai trienni jazz, al Triennio di Musica elettronica e al Triennio di Popular music (Composizione pop-rock) non sostengono la Verifica delle competenze teoriche- analitiche- storico-musicali

ALTRI TRIENNI ------------
(4) Lo studente non idoneo all'accertamento avrà l'obbligo di frequentare il corso di recupero a debito e di superare il relativo esame di verifica entro il terzo anno.

(5) Lo studente non idoneo all'accertamento avrà l'obbligo di frequentare il corso di recupero a debito e di superare il relativo esame di verifica entro il terzo anno.
Gli studenti immatricolati ai Trienni di Composizione e di Direzione di coro e gli studenti in possesso della Certificazione di fine corso in Teoria musicale e analisi 2 (o competenze equivalenti) sono dispensati dallo svolgimento della verifica. I candidati al Triennio di Organo sostengono una prova differenziata.

(6) Gli studenti immatricolati ai Trienni in possesso della certificazione di fine corso in Storia della musica 2 (o competenze equivalenti) sono dispensati dallo svolgimento della verifica.

Equivalenze discipline di base
Certificazioni di fine corso, Pre-accademici Licenze del Previgente ordinamento
Teoria musicale e analisi Armonia complementare (biennale)
Storia della musica Storia della musica

Copyright © Conservatorio di Como